domenica 15 gennaio 2017

BEN VENUTI NEL MIO BLOG

IL VIAGGIO DELLA VITA
Ho la parola e ho il silenzio; io con la mia intelligenza decido quale delle due devo prevalere sull'altra; e capisco da questo, quanto può far male l'una e quanto può far bene l'altra e mentre il tempo passa la gente cambia , ma io rimango sempre la stessa.
***
Spesso, con le mie decisioni,sono io a pilotare gli eventi.
Una sola cosa è importante: essere soddisfatta e consapevole delle mie scelte di vita ed arrivare serena e tranquilla alla fine del mio viaggio...Il viaggio della vita.
***
Poichè la Vita è troppo bella per essere insignificante! E se la vita non è tutta rose e fiori, allora curo il mio giardino,e scelgo con cura le mie gioie i miei dolori ...
 MOLTO PRIMA DI VIVERLI. 
Lina Viglione 

IL MIO GIARDINO

Il GIARDINO DI LINA
Il giardino racconta di sogni seppelliti di ieri,desideri celati ,combattuti, dove io ne ero custode dei miei sogni .Non voglio piangere più,non è mai bene quando il ricordo si fa pianto .
Ho assistito inerme che anime indiscreti lo calpestassero.
****
 Il mio giardino era tutto in disordine,andava "rimosso" Era pieno di terriccio di rovi di sassi e di vecchi alberi da potare , tutto quanto era di deturpante e concimato il terreno. Ci portai i semi più belli che portarono prosperità e benessere . Il sole l'acqua l'aiutarono a crescere con " amore”Nella fase di apprendimento non fu facile per me!
****
Ma fui gentile e dolce con me stessa .E' tornata la primavera è il mio giardino è rifiorito, ho seminato i germogli da cui nasceranno piante rigogliose da curare e amare e non permetterò che altri possono raccoglierne i lori frutti.I miei fiori hanno ancora tanta sete, hanno sete di tante rugiade , di tiepidi raggi di sole,di tante carezze, di cure e amore .
***
Non cogliete i miei fiori , vi prego!aspettate !lasciate,che arrivi la nuova stagione e poi un'altra ed un'altra ed tante un'altre ancora , finché non si stancano di stare nel vaso più in alto del mio giardino; e solo allora io li porrò come fiori all'occhiello dei miei vestiti più belli. 
***
Ho varcato il cancello della paura e non ho più timore che si rinchiuda alle mie spalle .Il giardino e rifiorito,è ogni giorno splende sempre di più .Il mio giardino lo innaffio con costanza, affinché il loro colore e profumo restino sempre vividi nella mia mente.
***
Ho creato una bellissima composizione piacevole da ammirare e ogni giorno m'impegno nella costruzione del presente. Mi riprendo tutti i tuoi sogni e li vivo come non li ho mai vissuto...
VIVENDOLI REALMENTE .
Lina viglione 

domenica 1 gennaio 2017

UN CALDO RIFUGIO

LA FORZA DELLA VITA 
Quando crediamo di essere forti scopriamo le nostre più grandi debolezze .Quando scopriamo di aver toccato il fondo ,comprendiamo la mia forza perché stiamo già risalendo.
*** 
Niente è certo, tutto è dubbio, solo una cosa non potremo mai cambiare o avere incertezze, l'amore per i nostri figli .
***
La casa è il luogo del cuore e la famiglia le uniche persone che per sempre ne faranno parte. LA casa può essere rifugio sicuro o mura che si stringono: in ogni caso non c'è più grande gioia che...
NEL DOLCE RITORNARCI .
Lina Viglione 

PORTE CHIUSE

ODIO LE PORTE CHIUSE . 
Ci sono sempre   mille porte chiuse nel cammino della nostra  vita, ma ci  sempre  sempre una aperta. E  sono stata io a trovarla quella porta che mi ha portato al successo.
Mai mi sono arresa.
****
Ho vinto ogni volta che ho pianto .Ho vinto ogni volta che non c'è l'ho fatta.Ho vinto ogni volta che ho sofferto perchè sono stata ferita.Ho vinto a ogni delusione,a ogni tradimento .
Per questo sono ancora quì ,e sono ancora in piedi e se lo sono vuol dire che ho superato e sono andata sempre avanti!
***
Non è tanto il cammino quello che conta, ma la meta che ci prefissiamo. 
Non si lotta per vincere , ma per non perdere, perchè le peggiore sconfitte sono quelle che...
 SUBIAMO DA NOI STESSI .
Lina Viglione .


AMO LE MANI QUANDO SI ACCAREZZANO

AMO LA MANI .
Amo le mani quando lasciano una carezza per esprimere emozioni.Amo le mani che brancolano nel buio e cercano altre mani che si uniscono per un perdono invocando aiuto e un po d'amore.
***
Mani che sanno solo accarezzare, che raccolgono le lacrime che contengono tante emozioni, e dove sappiamo di poterle sempre ritrovare.Mani così grandi che le nostre si perdono nelle loro.
***
Mani umide di lacrime,quando la tristezza vorrebbe urlare il proprio dolore e trovare il giusto sentiero che conduce a quella Pace in cui con si anela. Mani che raccolgono pensieri per ritrovare i propri sogni ,e sono molto più importanti di mille parole.
***
Mani che lasciano una luce soffusa e discreta, che irradiandosi accarezza tutto quello che toccano ed esprimono tutti quei sentimenti che a volte non si riescono a dire ed è tutto gratuito.
***
Eh si!|che fanno bene al cuore le mani che accarezzano.Ho!che dolce scherzo che la natura ha voluto inventare per noi,per fermare i discorsi quando le parole diventano troppo inutili. Lascio a voi che mi leggete...
 UN SORRISO E' UNA CAREZZA. 
Lina Viglione


BUON ANNO

BUON ANNO .
31 dicembre è un giorno insieme speciale e magico, è tempo di fare i bilanci, le valutazioni e i resoconti del tempo che passato e quello che passerà .
***
Trà speranze e sogni. In un solo giorno vecchio e nuovo si incontreranno, come in un abbraccio e noi per pochi istanti siamo messi di fronte al tempo che passa e tra la felicità del nuovo il nostalgico ricordo del passato,
 ***
trasformiamo questi dolci ricordi una grande occasione per seminare nuove buone occasione nella vita per ottenere in regalo nel nuovo anno ciò che ancora desideriamo per noi stessi per essere protagonisti...
 DELLA NOSTRA VITA . 
Lina Viglione .
DI NUOVO BUON ANNO A TUTTI 
 Le  feste in generale sanno un po' di monotonia quando si prolungano troppo e' un modo per staccare dalla routine,per stare un po' più insieme anche in famiglia.
***
Insomma:forse l'aspetto positivo e' proprio questo,ci si può tranquillamente, prendersela un po' più comoda, senza orari fissi,rallentare il ritmo e dedicare più tempo alle persone a cui vogliamo bene.
***
Poi e' ancora più bello riprendere la vita di tutti i giorni.Ma poi diciamo che le feste non sono del tutto finite qual è l'ultima ?
si dice per modo di dire:l'Epifania e non la befana tutte le feste porta via , ma no!In pratica è sempre festa sta a noi ritagliare dei momenti piacevoli in famiglia e con il nostro compagno di vita .
***
Poi arriva san Valentino, la festa della donna, del papà, del nonno Pasqua, Pasquetta, Hallowen. ogni festa è buona per fare i regali.
L'anno vecchio se ne va, con tristezza ci abbandona dopo che ci ha coccolati, ma il nuovo entrerà per darci gioia e felicità.Dopo si ricomincia con tutto il solito tran- tran.
***
Facciamo gli auguri al nuovo anno con impegno per un clima migliore, che questo nuovo anno non  distrugga il deserto della solitudine in ogni persona, e fa  asciugare le lacrime del dolore riducendo drasticamente le emissioni di odio e rancore, per una pace nel mondo .
***
Allora si!che sarà un anno fantastico.Che dire?la vita va avanti e un altro anno passerà! come sono poetica oggi!sono una befana!l'Italia è tutta una festa ,perciò andiamo a avanti...o a fondo?Boh!non pensiamoci.
AUGURI A TUTTI .
 Lina Viglione .
Filastrocca di capodanno:
Vi prego! Fatemi gli auguri non solo per oggi :per tutto l'anno:voglio un gennaio col un sole d'aprile,un luglio fresco- fresco ,un marzo un pò gentile; voglio un giorno senza sera,voglio un mare senza nessuna bufera;
***
voglio un pane sempre fresco,sul cipresso il fiore del pesco;che siano amici il gatto e il cane,che diano latte le fontane. Se poi voglio troppo, non datemi niente, datemi solo una faccia allegra solamente.a tutti voi...
 UN MARE DI AUGURI . Lina
 

martedì 27 dicembre 2016

ASPETTANDO IL NUOVO ANNO

PREPARIAMOCI  A SALUTARE IL 2016 
L’Anno vecchio 2016 oramai sta per andarsene per dare il ben venuto al nuovo  ,con la speranza che simboleggia l’inizio di un domani migliore di quello che è passato ,che porti tanta serenità e ritrovare la voglia di sorridere.
***
Facciamo un pieno di felicità nel serbatoio del nostro cuore e riempiamo le nostre valigie di serenità e pace, da condividere con tutte le persone che incontreremo sulla nostra strada .
 ***
E quando l’orologio batterà la mezzanotte del 31 dicembre,e tutte le persone del mondo si augureranno un Felice Anno Nuovo noi facciamo un solo brindisi,e brindiamo alla Vita!
***
Che sia un nuovo anno d’amore, di felicità e di gioia per tutti i nostri  amici di Blogger ..
 AUGURI A TUTTI VOI 
.Lina Viglione .